direttore di 'Italia Arte' "; $text2=" ........Ettore della Savina ha saputo creare attraverso i suoi dipinti un mondo magico, misterioso, fatto di colori intensi e di trame simboliche. Partendo così da una realtà naturalistica, l'artista la supera improvvisando composizioni fantasmagoriche, quasi esplosioni cromatiche in cui gli elementi si sdoppiano e si disarticolano per formare nuove strutture intense e profonde. Sospeso tra l'astrazione e la figurazione ne esce con immagini nuove sempre ben equilibrate tra giochi di linee e colori, enigmatici e sfuggenti, i lavori di Ettore della Savina ci attraggono e conquistano per quel loro senso di onirica spiritualità e per quel gesto duro, marcato che maschera il sogno di nuovi paesaggi, di altri mondi esoterici e arcani. E se il suo linguaggio appare complesso e criptico è forse perchè in esso si svela un misticismo remoto, la meditazione solitaria che non ha e non vuole avere tempo, la conoscenza della misura più intima dell'uomo, un lavoro di riflessione che va osservato con attenzione per non perdere il senso e il significato. Delicato nei suoi contenuti, ma forte e drammatico nella sua espressione gestuale: una pittura in fondo particolare e stimolante, tesa verso una ricerca esistenziale mai paga dell'orizzonte raggiunto, mai stanca di ricercare l'immagine rivelatrice.......... "; $text2Autore=" Susanna Busnelli 'Disegno & Pittura'
"; $text3=" ....... Artefice di una pittura che riesce a suggestionare positivamente anche l'osservatore meno avveduto grazie alla ricchezza e alla varietà dei soggetti, all'estrema mutevolezza delle forme, alla complessa emotività dei contenuti. Ettore Della Savina sviluppa una lunga teoria di dipinti sempre più avvincenti nell'estrema varietà delle tematiche affrontate.
Versatile ed eclettico, riversa la sua creatività in atemosfere sospese tra silenzi e metafore che proiettano il fruitore in una dimensione sospesa tra il reale e l'irreale, tra la concretezza della materia ed il risultato espressivo. Impressioni che creano un interesse non semplicemente estetico, ma tramite un'avvincente interpretazione ogni opera, talvolta sconfinante nell'informale, sottintende una ricerca appassionata che racchiude soluzioni inaspettate.
Aiutato da cromatismi accattivanti, Della Savina dà vita a mondi ricchi di suggestioni poetiche che permettono all'osservatore di immergersi in una espressività universale di equilibri e forme.
La storia della pittura del Novecento passa quindi anche attraverso le opere di questo 'Maestro' che nel corso degli anni ha saputo mantenere la freschezza di un'arte istintiva e genuina, alla continua ricerca di un 'Io' interiore che potesse diventare anche specchio dell'umano sentire. "; $text3Autore=" Elisa Bergamino - 'EGO'
scrittrice "; ?> Art Gallery - Ettore della Savina - Mostra




Paesaggio in Indocina

Paesaggio




 

Abitazione fanta-preisto-cosmica di Chamois


 

Paesaggio



Cactus